25 Ottobre 2020
N E W S

Castellarano-Scandianese: 2-2-un buon pareggio esterno alla prima di campionato

04-09-2016 20:04 - News Generiche
i tabellini
Castellarano--2
Scandianese--2

Marcatori: 45pt Bernardo,15st Palermo (C ) ,35st Rizzuto,40st Para (S)

ammoniti: Leonardi,Di Lillo (C)

Espulsi: al 25 st Paganelli T.(C ),42st Vecchi (S ) entrambi per doppia ammonizione

arbitro sig.Morucci di Modena,coadiuvato da Bombonato e Grande di Bologna


Castellarano
Leonardi,Paganelli,Sghedoni,Di Lillo,Pittalis,Verdi,Sana (8st Palermo,39st Rivi),Paganelli T.,Bernardo (5st Koduah),Cerchiari,Occhi.


a disposizione: ottafavi,Piva,Massaro,Pifferi


allenatore:Vinceti


Scandianese:
Ferrari T.,Incerti(20st Ghidoni),Guidotti,Ferrari P.,Molteni,Vecchi,Ferrari M.,Caselli,Campani(30st Para),Rizzuto,Bottazzi(15st Vanacore).


a disposizione:Cammarota,Fontana,Rezzouki,Tognoli.


allenatore: Iemmi


La cronaca
Un pareggio che alla fine rispecchia i valori espressi in campo,anche se va detto che la Scandianese,sotto di due goal a mezz´ora dalla fine,mai avrebbe sperato di riacciuffare il risultato.

Nonostante il gran caldo ,le due squadre danno vite ad un piacevole primo tempo con occasioni da entrambe le parti e proprio allo scadera i locali trovano il vantaggio con Bernardo che raccoglie un traversone e in mezza girata mette la sfera all´incrocio dei pali opposto.

Vane le proteste degli Scandianesi perchè la palla era uscita dalla linea di fondo prima del traversone ,con l´arbitro che non se ne avvede e convalida la rete.

Gli ospiti entrano in campo nel secondo tempo cercando di spostare avanti il baricentro del gioco,ma il Castellarano si chiude bene e al 15st,in una mortifera ripartenza,con tre passaggi mette in condizioni Palermo di battere Ferrari T.,in uscita.

Due a zero e partita che sembra chiusa,ma il mister Scandianese azzecca i cambi inserendo tre giovanissimi che riporteranno in pari il risultato.

Approfittando del vantaggio numerico e dell´evidente calo fisico dei locali,i rossoblù si riversano nella metà campo avversaria ,costringendo i locali sulla difensiva.

Subito è Vanacore che centra un palo pieno,poi ancora Para che centra di nuovo il palo .

Sembra non sia proprio giornata ,ma è Rizzuto che al 35st raccoglie un traversone di un caparbio ferrari M. e da sottomisura accorcia le distanze.

Il pareggio giunge al 40st quando su angolo è Para che va a raccogliere la palla in cielo e con una gran incornata realizza imparabilmente.

Nei cinque minuti di recupero è la Scandianese che insiste provando a ribaltare il risultato,ma la stanchezza è tanta da annebbiare la mente e non succederà più nulla.

Fonte: redazione sportiva rossoblù

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata