06 Luglio 2022
N E W S

Castelvetro-Scandianese 4-0: la prima della classe sfrutta bene i nostri errori.

01-12-2013 18:14 - News Generiche
i tabellini

castelvetro----------4
scandianese--------0

marcatori: 2st Ferron,12st Cavalli,18st Bernabiti,38st Tonelli.

ammoniti:De Nichilo (S)

arbitro sig.Ballarini di Bologna coadiuvato dai sigg.Facchini e Comastri di Parma

Castelvetro:
Pinna,Brighenti,Cerè,Bernabiti,Tamburini,Nichola R.(35st Altariva),Ferron(25st Gargano),Covili,Cavalli(20st Nichola V.),Tonelli,Di Virgilio
a disposizione:Venturelli,Di Gesù,Pasquali,Moranda

allenatore:Paolinelli-Monastra

Scandianese:
Cavalletti,Ferrari P.,Campanini(15st Montorsi),Faroni,De Nichilo,Tognoli P.,Maramotti(5st Spallanzani,16st Guidetti),Rezzouky,Rizzuto,Ferrari M.

a disposizione:Tavazzani,Stefani,Poli,Tognoli F.

allenatore:Carbone

La cronaca
La Scandianese regge bene un tempo contro la corazzata Castelvetro,
ma cede di schianto nel secondo incassando quattro goal.

nel primo tempo un´accorta disposizione in campo degli ospiti,
unita a tanta corsa ,riesce ad imbrigliare le manovre della prima in classifica che si rende pericolosa solo su calci d´angolo e calci di punizione.

Un paio di buone occasioni capitano anche alla Scandianese con Campanini la cui mira in mischia è imprecisa e con Rizzuto su punizione.

Nel secondo tempo, complice un paio di regali ,di cui il Castelvetro non aveva certo bisogno,l´inerzia della partita cambia totalmente.

Già al secondo minuto Campanini nel difendere un´ innocuo pallone diretto sul fondo,scivola e libera Tonelli il cui traversone è spinto in rete da Ferron.

Passano 10 minuti e Cavalli controlla bene al limite dell´area e lascia partire un tiro debole ma angolato che sorprende Cavalletti.

A questo punto la Scandianese scompare dal campo ed è solo Castelvetro.

Al 18st Bernabiti su punizione da 25 metri trova una parabola,apparsa non irresistibile,che pero finisce in rete per il tre a zero.

Arrotonda il bottino Tonelli al 38st ,che si catapulta su un traversone dalla sinistra di Nichola V. e spedisce nel sacco.

Il Castelvetro è apparso forte in tutti i reparti e sicuramente in grado di restare nelle prime posizioni fino alla fine e la sconfitta contro la prima della classe ci può stare,
ma in settimana occorre ricariche le pile in vista della difficile e per noi fondamentale trasferta contro l´ostico Polinago.


Fonte: redazione sportiva

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie