31 Ottobre 2020
N E W S

Crevalcore-vs-Scandianese 4-2 :continuiamo a farci del male da soli

26-10-2014 18:53 - News Generiche
i tabellini
Crevalcore-----4
Scandianese-------2

Marcatori: 22pt Rizzuto su rigore (S)35pt e al 45st Vergnani (C) 20st Govoni (C) 33st Ferrari M.(S) 35st Farneti (C)

ammoniti:Tolomelli,Melara (C) Tognoli F.(S)

Espulso al 25st Campanini D.(S) per fallo da ultimo uomo

arbitro :sig.Edoardo Caroli di Ravenna coadiuvato daVincenzo Maria Ritorto e Michele Carmine Pistillo Parma


Crevalcore:
Lutti,Martelli,Tolomelli (40st Cocchi),Govoni,Melara,Malizia,Bompani(35st Muzzioli),Gilli,Farneti,Vergnani,Asmaovi

a disposizione:Balboni,Zambelli,Bolcato,Pagin,Passini

allenatore:Marrese

Scandianese:
Gualandri,Ferrari P.,Tognoli F.,Faroni,Campanini D.,Rezzouky,Tagliani(30st De Nichilo),Ferrari M.,Spallanzani(20st Canovi),Rizzuto,Lombardi(32st Carretti)

a disposizione:Saetti,Iori,Rossi,Battini.

allenatore:Carbone

la cronaca:
La Scandianese getta letteralmente alle ortiche una buona occasione per invertire la rotta rispetto alle ultime gare.

I rossoblù entrano in campo determinati e giocano un gran primo tempo in cui i locali non vedono quasi mai la palla,
ma sprecano la solita quantità industriale di palle goal,
il Crevalcore ringrazia e con una condotta di gara accorta esce alla distanza e fa sua la partita nel secondo tempo,
soprattutto perchè i bolognesi concretizzano tutte le palle goal che si costruiscono e pure quelle regalate dalla difesa Scandianese.

Al 15pt Rizzuto impegna severamente Lippi,oggi tra i migliori dei suoi,che si salva in angolo con la punta delle dita.

Al 22pt Melara interviene volontariamente con la mano su un traversone di Tagliani ed è rigore per la Scandianese che Rizzuto trasforma con un tiro forte ed angolato.

Al 32pt ancora Lippi sugli scudi quando alza sopra la traversa una conclusione ravvicinata di Lombardi.

Al 35pt mischia gigante in area locale con gli avanti rossoblù che per tre volte sbagliano incredibilmente il goal,
allontana la difesa locale e ne nasce un contropiede con Vergnani che fugge sulla destra,
si accentra e dal limite dell´area lascia partire un bel diagonale che gonfia la rete Scandianese per il pareggio.

Al 37pt è Tagliani che pescato solo in area da Faroni,ha una palla d´oro ma la sua conclusione è da dimenticare,
altra occasione di platino capita a Spallanzani al 43pt che solissimo a pochi metri da Lippi anzichè appoggiare in rete di precisione,
esegue un tiraccio che si perde incredibilmente sul fondo.

Nel secondo tempo gli ospiti tirano un po´ il fiato e ne approfitta il Crevalcore che al 20st da calcio d´angolo mette in condizione Govoni di appoggiare tranquillamente in rete il goal del vantaggio con la difesa ospite ferma a guardare.

La Scandianese si rigetta in avanti e al 21st e 24st è ancora Lutti che salva la propria porta su incursioni di Rezzouky e Rizzuto.

Al 25pt un´incomprensione tra Gualandri e Campanini costringe quest´ultimo al fallo da ultimo uomo con conseguente espulsione e la Scandianese resta in 10 uomini ma con la forza della disperazione continua a giocare e raggiunge il pareggio al 33st quando Carretti da centrocampo parte in slalom saltando come birilli tre avversari e porge sulla destra all´interno dell´area a Ferrari M. che resiste alla carica di un difensore e con uno splendido diagonale mette in rete.

Neanche il tempo di gioire che il Crevalcore si riporta in vantaggio al 35st:
fugge sulla sinistra Vergnani che si beve in velocità un difensore e dal fondo appoggia per l´accorrente Farneti che non sbaglia il facile tocco.

Al 45st ,con la Scandianese tutta protesa in avanti, è Vergnani che sigla il quarto goal concretizzando un´azione di contropiede.


Fonte: redazione sportiva

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata