28 Ottobre 2020
N E W S

FUSIONE SCANDIANO - CASTELLARANO

13-05-2009 - News Generiche
Sembra concretizzarsi il progetto di realizzare un´unica grande squadra del Comprensorio Ceramico, anche se molto dipenderà dal risultato finale del Castellarano Se Fraccaro e compagni non dovessero salire in Seconda Divisione, bisognerebbe partire da Società e scelta del tecnico. Da parte di una stanza dei bottoni con Corrado Zanni presidente e Giuliano Buffagni presidente onorario sulle principali poltrone. Nel nuovo club si prefigura Amministratore Delegato Roberto Guidetti, con due Direttori dell´area tecnica: Ermanno Notolieri e Franco Rabitti che cureranno il mercato. Fabio Dall´Omo potrebbe restare per curare marketing, area organizzativa e il settore giovanile che, pur rimanendo sotto l´ala della Polisportiva Castellarano, verrebbe accorpato alla nuova società. Mauro Rabitti, se il Modena dovesse retrocedere diventerebbe il nuovo responsabile del vivaio canarino. I soci dovrebbero essere i castellaranesi Ivan Bedeschi, Ivano Frascari e Romano Merlatti; Paolo Gottardi e altri due nomi per Casalgrande: Stefano Zanni, Incerti Massimini e Garlassi per Scandiano. Ma nelle ultime ore si è avvicinato anche un noto imprenditore reggiano. Giocatori. Se per Lionetti dello Scandiano, da anni i vertici del Castellarano avrebbero fatto carte false per tesserarlo, è facile dedurre che tanti tra gli elementi la rosa boiardesca possano rimanere anche in Serie D. Considerando che il Comitato Interregionale molto presto darà il proprio assenso all´introduzione del quinto giovane per la categoria (il progetto prevede due 90,due 89, e un 88) partendo dal portiere Pè, in D potrebbero tornare anche Castrianni, Agostino Rabitti e Ferri (l´unico il cui cartellino non è dello Scandiano). I tanti giovani che Luca Rabitti, tecnico della Juniores dello Scandiano, inoltre, ofrirebbero un ottimo bacino da cui attingere per un biennio. La categoria Eccellenza, potrebbe interessare alla Rubierese, società molto ambiziosa e confinante con Scandiano; sempre che Arceto e Bagno dovessero rifiutarla.

Fonte: Gazzetta di Reggio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata