29 Ottobre 2020
N E W S

Formigine-Scandianese 2-1 : prima sconfitta contro un avversario che ignora cosa sia il fair-play.

25-09-2016 19:03 - News Generiche
i tabellini

Formigine........2

Scandianese-----1

Marcatori: 18pt Sarnelli,15st Grosoli (F) 20ptRizzuto (S)

ammoniti: Ferrari T.,Ferrari P.,Duci,Rizzuto (S),Sarnelli,Simoni M. (F)

espulso al 35st l´allenatore della Scandianese Iemmi per proteste.

arbitro :Zarba di Finale Emilia coadiuvato da Ritorto e Frontera di Parma


Formigine:

Simoni N.,Monelli,Sordi,Cassano,Dambrosio,Grosoli,Giovanardi,Algeri,Simoni M.,Sarnelli,Lotti (20st Giovani)

a disposizione: Succi,Tripepi,Annovi,Sanna,Feninno,Anakor.

allenatore: Schillaci

Scandianese:

Ferrari T.,Incerti(20st Duci),Guidotti(20st Vanacore),Molteni(35st Rezzouki), Ferrari P.,Vecchi,Ferrari M.,Caselli,Campani, Curti,Rizzuto.

a disposizione:Cammarota,Tognoli,Fontana,Ghidoni.

allenatore: Iemmi


La cronaca


Sul campo sarebbe stato un pareggio con una Scandianese che gioca senz´altro meglio dei locali che però dalla loro hanno avuto un Sarnelli in ottima giornata e quel pizzico di fortuna in più che agli ospiti è mancato.

Il vantaggio del Formigine arriva al 18pt quando i locali riescono a costruire una percussione sulla destra con Lotti che mette in mezzo per l´accorrente Sarnelli che insacca.

Nel giro di due minuti la Scandianese giunge al pareggio frutto di una splendida azione di ripartenza:

Caselli ruba palla ed innesca Ferrari Matteo che resiste ad un paio di cariche e verticalizza per Rizzuto che dribbla il suo diretto avversario e trafigge Simoni N. in uscita.

La Scandianese insiste e al 32pt è ancora Rizzuto che penetra in area e mette in mezzo un traversone che viene salvato in angolo da Giovanardi rischiando l´autorete.

Sul susseguente angolo è Campani che anticipa tutti sul primo palo ,ma la sua deviazione si stampa sul montante.

Gli ospiti iniziano benissimo anche la ripresa e già al 1st c´è una verticalizzazione per Ferrari M. che brucia tutti in velocità e ci vuole uno spericolato intervento di Simoni N., che si proietta fuori area e salva la sua porta.

La partita sembra essere sotto il controllo della Scandianese ,ma al 15st è il Formigine che passa in vantaggio in seguito ad un episodio al limite della sportività:

Sarnelli sfrutta una verticalizzazione e si proietta in area trovando l´opposizione dell´ estremo ospite Ferrari T., che nello scontro rimane a terra infortunato,

la palla torna verso il centrocampo con i giocatori locali che invece di fermare il gioco per permettere di soccorrere il portiere avversario, continuano l´azione cercando una conclusione da lontano che si perde sul fondo. Senonchè il ddg. assegna un inesistente calcio d´angolo e a nulla valgono le proteste degli ospiti.

Nella susseguente mischia su tiro d´angolo è Grosoli che trova il tocco che passando tra una selva di gambe entra in rete.

Agli ospiti a questo punto saltano colpevolmente i nervi –prova ne sia le quattro ammonizioni e l´espulsione dell´allenatore –una cosa comprensibile, ma non certo giustificabile, e anche se la partita è ancora lunga e ci sarebbe il tempo per recuperare e nonostante riescano spesso a costringere i locali nella loro metà campo,
gli Scandianesi non sapranno trovare il guizzo per riportare in parità il risultato,
anzi è il Formigine che al 25st va vicino alla terza segnatura con Sarnelli la cui conclusione è miracolosamente salvata in angolo dall´estremo ospite.


Fonte: redazione sportiva rossoblù

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata