24 Ottobre 2020
N E W S

Monteombraro-vs-Scandianese 3-0

19-10-2014 19:51 - News Generiche
i tabellini
Monteombraro-----3
Scandianese-------0

Marcatori: 24pt Zanetti su rigore,43pt Cissè,32st Nicoletti (M)

ammoniti:Saetti (S)

arbitro :sig.Federico Pasotti di Imola coadiuvato da Francesco Bonfiglioli ed Elena Barbagli di Bologna

Monteombraro:
Ferrari,Millemaci(18st Mabelli),Grosoli,Volpi,Vernelli,El Aissaoui,Ridjic(33st Altafini),Cissè,Menabue,Zanetti,Anakor(31st Nicoletti)

a disposizione:Venturelli,Rattighieri,Bernardi,Sarti

allenatore:Orlandi

Scandianese:
Saetti,Ferrari P.,Tognoli (15st Ferrari M.),Gibellini,De Nichilo(15st Caneo),Campanini ,Tagliani(13st Faroni),Bottazzi(5st Rizzuto),Spallanzani,Lombardi,Canovi

a disposizione:Gualandri,Ferrari M.,Faroni,Rossi,Battini

allenatore:Carbone

la cronaca:
Per quanto visto in campo,difficile credere che tra Scandianese e Monteombraro ci siano tre goal di differenza,perchè gli ospiti hanno giocato alla pari dei locali,ma oggi una serie di episodi e di decisioni arbitrali assurde hanno spianato la strada della vittoria alla squadra di casa.

Parte bene la Scandianese con buone trame offensive e al 8pt è Lombardi che da fuori area impegna Ferrari.

Ancora Lombardi al 20pt scaglia un bolide che un difensore tocca con una coscia e Ferrari si deve superare per deviare la conclusione:
irrompe Canovi che realizza ma incredibilmente il guardialinee segnala la sua posizione di fuorigioco.

Al 24 c´è il vantaggio locale quando De Nichilo ,dentro la sua area,si fa intercettare un appoggio laterale da Anakor che s´invola verso Saetti che in uscita disperata lo stende:
Calcio di rigore trasformato con freddezza da Zanetti.

A questo punto i locali si chiudono bene e colpiscono in contropide trovando il raddoppio al 43pt quando un lungo lancio ad incrociare trova pronto Cissè sulla fascia sinistra che rientra verso il centro e scaglia un bolide ad incrociare che s´insacca all´incrocio dei pali.

La Scandianese reagisce subito e già un minuto dopo è Spallanzani che controlla bene dentro l´area piccola e spara a colpo sicuro ma un braccio di un difensore salva la rete di Ferrari con il ddg.che fa segno di proseguire tra le proteste degli ospiti.

Il secondo tempo è tutto di marca Scandianese con i locali che rispondono con pericolosi contropiedi.

Ma la fortuna oggi volta decisamente le spalle ai rossoblù:
Al 18st un tiro in mischia di Caneo con Ferrari battuto è respinto sulla riga da un difensore,al 25st altro evidente fallo di mano su tiro diretto in porta sul quale il ddg. sorvola per la seconda volta,al 31st gran parata di Ferrari su tiro al volo di Gibellini e per finire al 32st il goal che chiede la gara ad opera del neo entrato Nicoletti che lanciato in netta posizione di fuorigioco non ha difficolta a battere Saetti.


Fonte: redazione sportiva

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata