30 Giugno 2022
N E W S

Scandianese-vs-Arcetana 1-4 Derby amarissimo

05-10-2014 18:38 - News Generiche
i tabellini

Scandianese---1

Arcetana-------4

Marcatori: 8pt Faroni (S) 15pt e al 43pt Leonardi ,25st Falbo,49st Tonelli (A)

ammoniti: Rezzouky,Rizzuto,Faroni (S) Spezzani (A)



arbitro sig.Concari di Piacenza coadiuvato dai sigg.Spagnolo e Fontanesi di Reggio E.

Scandianese:

Campanini G.,Ferrari P.,Battini Faroni,De Nichilo,Lombardi,Tagliani(18st Caneo),Rezzouky(28st Bottazzi).Spallanzani,Montorsi(7st ferrari M.),Rizzuto.

a disposizione:Gualandri,Campanini D.,Bottazzi,Canovi,Rossi

allenatore:Carbone

Arcetana

Giaroli,Spezzani,Torelli,Cavazzi,Silvestrini,Leonardi,Halitjaha,Tonelli,Pelatti(9st Gozzi),Falbo,Paganelli.

a disposizione: Spallanzani,Gavioli,Pagliani,Boni,Manno,Leggieri.

allenatore:Vinceti



La cronaca

La Scandianese parte bene e s´illude quando Faroni al 8pt trova il goal del vantaggio, calciando magistralmente da posizione defilata una punizione a giro che Giaroli blocca ma con la palla ormai oltre la linea di porta, se ne avvede l´assistente di linea che fa cenno al ddg di convalidare la segnatura.

Questa però sarà l´unica luce rossoblù in una prestazione opaca ,giocata senza mordente, con idee molto confuse e quindi da dimenticare in fretta se non si vuole essere rapidamente risucchiati nelle zone calde della classifica.

Per contro, grande prestazione dell´Arcetana ,che gioca meglio e con maggior carica agonistica e alla fine vince meritatamente il derby.

Gli ospiti segnano quattro reti in rimonta su altrettanti erroracci difensivi dei rossoblù:

Il pareggio arriva già al 15pt per merito di Leonardi che dal limite dell´area scaglia un rasoterra nelll´angolo sul quale nulla può Campanini.

L´arcetana continua nella sua azione e ancora Leonardi al 43pt è lesto a recuperare una palla vagante e realizzare il vantaggio con un bel tiro a giro che si insacca a mezz´altezza a fil di palo.

Timida reazione della Scandianese ad inzio ripresa con Lombardi che dalla sinistra centra un invitante pallone sul quale nessun compagno è lesto ad arrivare e con Spallanzani che di testa imbecca sulla corsa Rizzuto che da ottima posizione spara alle stelle.

Al 25st l´Arcetana trova la terza marcatura che chiudi di fatto la contesa:

Falbo raccoglie una palla persa malamente da Rezzouky in fase di ripartenza,si porta al limite dell´area e spedisce la sfera all´incrocio dei pali.

Il Quarto goal al 49st quando Tonelli ruba palla a De Nichilo, s´invola in contropiede ed infila Campanini in uscita.


Fonte: redazione sportiva

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie