08 Aprile 2020
N E W S

Scandianese-vs-Carpineti 0-2 :contro l´arbitro non si vince mai.

08-11-2015 17:41 - News Generiche
i tabellini

Scandianese-----0

Carpineti----------2

Marcatore: 10st Predelli,43st Ferretti

ammoniti: Ferrari T.,Ferrari M. (S) Belli,Predelli,Roffi (C)

Espulso 41 st Fusco per fallo di gioco (S)

arbitro sig. Iemmi di Ravenna coadiuvato da Rossi di Parma e Restuccia di Modena


Scandianese:

Ferrari T.,Ferrari M.,Incerti(20st Anang),Fusco,Amadori,Ferrari P.,Montorsi,Gibellini(13st Bottazzi),Campani,Giardina,Tagliani(30st Carretti).

a disposizione:Saetti,Tognoli,Toro,Fontana.

allenatore:Bonini

Carpineti:

Pagani,Belli,Messori,Martino,Orlandini,Rossi,Ferretti,Leoncelli,Roffi(40st Bazzoli),Gazzotti,Predelli(20st Pozzi)

a disposizione: Berretti,Tacconi,Cassinadri,Coghi,Zaoui

allenatore:Pattacini

La cronaca

Tra due squadre che sul campo si sono equivalse ed annullate a vicenda ,la differenza la fa un clamoroso errore arbitrale che regala su un piatto d´argento i tre punti al Carpineti.

Gli ospiti impostano la partita affidandosi a lunghi lanci per lo loro torri offensive, la Scandianese è più manovriera ma difetta parecchio negli appoggi:

Il risultato è che nessuna delle due squadre riesce a costruire occasioni da rete degne di nota con le rispettive difese che si disimpegnano sempre senza difficolta.

Di solito partite del genere sono sbloccate solo da un episodio, certo non ci si aspetta mai che a crearlo sia il ddg. che aldilà di questa topica, oggi non è proprio sembrato all´altezza di un campionato di Promozione compreso il fatto che all´inizio si dimostra categorico nel non accettare che il personale della forza pubblica si metta a disposizione per fare da raccattapalle, cosa normale in uno stadio con la pista d´atletica intorno, per poi ,dopo mezz´ora ,fermare il gioco per richiederne la presenza.

Corre dunque il decimo del secondo tempo quando sull´ennesimo lancio dalle retrovie parte Predelli in netta posizione di fuorigioco prontamente segnalata dal collaboratore di linea, ma l´arbitro ,fra lo stupore generale ,convalida la rete che l´attaccante ospite realizza con un pallonetto a scavalcare il portiere:

A nulla valgono le proteste dei locali e a nulla e questo è grave, vale l´atteggiamento risoluto del guardalinee che rimane fermo nella sua posizione, con la bandierina alzata ,fino a quando l´arbitro non gli intima di tornare a centrocampo.

Il Raddoppio arriva al 43st,con una Scandianese tutta sbilanciata in avanti e ridotta in dieci per l´espulsione di Fusco, è Orlandini che interrompe una trama offensiva locale ed innesca il compagno Ferretti che ,partendo da dietro la linea di centrocampo, si presenta solo davanti a Ferrari T. e lo batte con un preciso rasoterra.

Alla Scandianese rimane solo la magra soddisfazione di aver giocato alla pari con i più quotati avversari i quali,pur considerando le assenze importanti ,oggi non sono sembrati quella squadra che ,nelle previsioni d´agosto ,doveva ammazzare questo campionato.

Da segnalare a margine la reazione dello sportivissimo pubblico Scandianese che invece di inveire contro l´arbitro per la convalida della rete, dopo l´episodio lo applaudiva ogniqualvolta fischiava un fuorigioco su segnalazione del suo inascoltato collaboratore di linea.


Fonte: redazione sportiva rossoblù

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata