03 Luglio 2022
N E W S

Scandianese-vs-Castellarano :3-2

01-10-2017 18:34 - News Generiche
i tabellini
Scandianese.....3
Castellarano......2

Marcatori: 15pt Carobbi,17pt Rizzuto,41pt Ettalibi (S) 25st Toni(rig.),31st Zaoui (C)

Ammoniti: Cammarota,Rizzuto,Caselli,Colombini,Vecchi (S) Borghi,Paganelli R.,Sekyere (C )
Espulso al 43st Paganelli T., per proteste

arbitro :sig. Andreoli di Bologna,coadiuvato dai sigg.Toschi e Del Prete di Imola

Scandianese:
Cammarota,Ferrari M.,Colombini,Tognoli(20st Ferrari P.),Mazza(36st Bottazzi),Vecchi,Ettalibi(36st Corciolani),Caselli, Carobbi (23st Tagliani), Curti,Rizzuto.

a disposizione:Croci Olandieri,Carboni,Vanacore
allenatore: Iemmi

Castellarano
Leonardi(1st Casolari),Paganelli R.(15st Di Lillo),Tanchis,Paganelli T.,Messori,Verdi M.,Borghi(15st Koduah),Sekyere,Ferrara(1st Corbelli),Toni,Pellesi(1st Zaoui)

a disposizione: Verdi N.,Casinieri
allenatore: Pivetti

Note: campo in perfette condizioni, duecento spettatori circa.

La cronaca
Vittoria meritata della Scandianese che però si complica parecchio la vita da sola e rischia molto in un finale di gara che alla fine dei primi quarantacinque minuti sembrava chiusa.
Il primo tempo è un monologo dei locali che vanno in vantaggio al 15pt con Carobbi che appostato sul secondo palo raccoglie un traversone di Ferrari M. e di testa deposita in rete.
Non passano che due minuti e stavolta l´assist man è Carobbi che verticalizza sulla corsa di Rizzuto il quale da posizione defilata infila tra palo e portiere il raddoppio.
Nel finale di primo tempo arriva il tris:
Punizione di Rizzuto che centra l´incrocio dei pali, sul rimpallo arriva Carobbi il cui tap-in è ribattuto dal portiere ,ma è lesto Ettalibi ad anticipare la difesa e a realizzare.
Nel secondo tempo girandola si cambi nelle file del Castellarano che in quindici minuti sostituisce ben cinque giocatori e nonostante il triplo svantaggio crede nella rimonta e ci prova.
La Scandianese sembra aver finito la benzina e arretra e al 25st gli sforzi degli ospiti sono premiati da un calcio di rigore per atterramento di Corbelli da parte di Ferrari P. ,s´incarica del tiro Toni che trasforma con freddezza.
Un secondo svarione difensivo dei locali al 31st ,consente al Castellarano di realizzare la seconda rete:
Angolo di Toni,uscita a vuoto di Cammarota e Zaoui deposita di testa in rete con facilità.
Ultimo quarto d´ora convulso e di grande sofferenza per i locali che però in un qualche modo riescono a chiudersi bene e non correre più alcun serio pericolo.


Fonte: redazione sportiva rossoblù

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie