18 Giugno 2019

N E W S

Scandianese-vs-Persiceto : 2-0

17-03-2019 17:16 - News Generiche
I tabellini

Scandianese:
Fava,Sidibeh,Bursi,Amadori,Caselli, Teggi,Ferrari, Zagnoli(24st Guidetti), Messori(28st Ferretti),Incerti,Rizzuto (40st Bertolani).

A disposizione : Cammarota,Tabacco,Currà,Bianchini,Torelli,Franzese.
Allenatore :Iemmi

Persiceto:
Ortensi,Orsi,Marchesi,Serra(39st Casoni),Comani,Mascagni,Nichola(18st Farinu),Ginesi,Sanci(24st Leopardi),Cotti,Cesari(18st Pagnoni)

A Disposizione:Iattoni,Tucci,Gibellini,Cristoni,Capuano.
Allenatore : Casarini

Arbitro sig.Cudret di Imola,coadiuvato dai sigg.Xhafa di Ravenna e Concettini di Faenza

Marcatori : al 40pt Rizzuto ,44pt Bursi(S )

Ammoniti: Amadori,Caselli,Incerti,Ferretti (S) Nichola,Sanci,Orsi,Comani,Serra,Marchesi(P)

Note: giornata primaverile, terreno molto irregolare
Recupero 1pt,4st

Cronaca
La Scandianese vince con merito ma con tanta fatica contro uno sfortunatissimo Persiceto che sbaglia due rigori e getta al vento la possibilità di recuperare il risultato.
Partono meglio gli ospiti che con alcuni contropiedi ben costruiti mettono in seria difficoltà la retroguardia rossoblù, con Sanci che al 15pt va vicinissimo al goal con un diagonale fuori di poco.
Questo schema dura fino alla mezz’ora , poi la Scandianese si ritrova e nel giro di cinque minuti trova il doppio vantaggio.
Al 40pt il goal di Rizzuto è da cineteca:
traversone dal fondo di Messori e il capitano rossoblù al volo in rovesciata mette la palla a fil di palo.
Quattro minuti dopo punizione laterale scodellata in mezzo ed è Bursi che trova il tempo giusto per staccare di testa e battere Ortensi.
Al inizio secondo tempo gli ospiti hanno l’occasione ghiotta per accorciare le distanze e riaprire la gara, quando Ginesi viene atterrato da Amadori e il sig. Cudret concede il rigore:
Batte lo stesso Ginesi, ma Fava, il portierone rossoblù fino a quel momento inattivo, intuisce e respinge il tiro.
Il Persiceto concede larghi spazi alle ripartenze Scandianesi con i locali che costruiscono alcune occasioni da rete che però non riescono a concretizzare.
Gli ospiti non si danno per vinti ed ottengono il secondo rigore quando Ginesi viene di nuovo atterrato , stavolta da Teggi.
Sulla palla va il nuovo entrato Leopardi, ma ancora una volta Fava ipnotizza il pur esperto attaccante ospite che per evitare l’intervento del portiere, che aveva intuito la traiettoria ,angola troppo il tiro e la palla esce sul fondo.
Ancora un altro paio di grosse occasione sciupate dai locali ed arriva il triplice fischio.
Con questi tre punti la Scandianese aggancia la zona play-off:
Un traguardo inimmaginabile se si pensa che alla tredicesima giornata la squadra era penultima in classifica, ma ora viene il difficile…provare a rimanerci.



Fonte: redazione sportiva rossoblù

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata