30 Settembre 2020
N E W S

Scandianese-Monteombraro 2-2: un pareggio che grida vendetta

06-10-2013 18:54 - News Generiche





i tabellini
scandianese-------2
monteombraro----2

marcatori: 22pt Rizzuto,43st Spallanzani(S) ,43ptPecora,15st Manolescu (M)

ammoniti:Guidetti,Faroni (S) Manolescu,Silla (M)

espulsi: Cavalletti (S)

arbitro sig.Tambone di Bologna,coadiuvato da Pelagalli di Reggio e Siboni di Faenza

Scandianese:
Cavalletti,Ferrari P.,Campanini(10st Maramotti),Faroni,De Nichilo,Tognoli P.,Agnesini,Rezzouky(19st Lodi),Spallanzani,Rizzuto,Guidetti(7st Ferrari M.)

a disposizione:Tavazzani,Tognoli F.,Poli,Stefani

allenatore:Carbone

Monteombraro:
Ferrari,Cissè,Silla,Tazzioli,Borelli,Lanziner,Ridjic,Manolescu(32st Montanari),Pecora(28st Sarti),Saguatti,Anakor(43pt Rattighieri)

a disposizione:Golinelli,Mabelli,Lamcja,Betuzzi

allenatore:Orlandi

La cronaca
Sul campo oggi c'è stata solo una squadra:
la Scandianese.
Ma si sa ,nel calcio qualsiasi maiuscola prestazione corale della squadra deve essere finalizzata in goal e su questo piccolo particolare oggi i locali sono davvero mancati.

Il primo tempo è stradominato dai rossoblù che partono forte e al 10pt con Spallanzani che fallisce il tap-in vincete dopo la respinta del portiere ospite su tiro di Rizzuto,poi con Agnesini al 15pt il cui tiro a colpo sicuro viene rimpallato fortunosamente da un difensore e infine al 20pt con una triangolazione Rizzuto- Rezzouky sul cui tiro Ferrari (indimenticato ex) compie il primo di una serie di interventi straordinari.

Il goal è nell'aria e infatti al 22pt Spallanzani viene atterrato al limite e la susseguente punizione viene calciata magistralmente da Rizzuto il cui tiro scheggia la traversa ed entra in rete.

Al 25pt l'occasione del raddoppio capita sul piede di Spallanzani che però sbaglia il tap-in su respinta di Ferrari.

Al 27 pt si fa vedere il Monteombraro con Pecora che da sottomisura gira a rete un traversone dalla destra,ma Cavalletti si supera e con un colpo di reni salva la sua rete.

Altre due belle occasioni per il raddoppio capitano a Spallanzani al 32pt e al 37pt ma sulla prima il centravanti Scandianese fallisce il terzo tap-in,sulla seconda un super Ferrari si allunga e sventa in angolo.

E dopo aver giocato praticamente ad una sola porta per tutto il tempo,giunge la doccia fredda con l'immeritato pareggio degli ospiti:
Una punzione in favore dei locali viene battuta troppo frettolosamente ed è intercettata dal centrocampo avversario che imposta subito sulla fascia sinistra per Anakor il quale mette al centro un bel traversone sul secondo palo dov'è appostato Pecora che schiaccia in rete.

Nel secondo tempo la Scandianese ricomincia con lo stesso ritmo del primo,ma oggi la fortuna guarda solo agli ospiti che al 14st addirittura trovano il vantaggio quando un innocuo tiro dal limite dell'area di Manolescu trova la schiena di un difensore,s'impenna,scavalca Cavalletti ed entra in rete.

Al 20pt su un retropassaggio corto deve uscire a valanga Cavalletti che però viene anticipato da Pecora e l'estremo rossoblù commette fallo da ultimo uomo:
rigore ed espulsione ed avendo già effettuato i tre cambi,la Scandianese deve spedire in porta Agnesini.

Pecora s'incarica del tiro dal dischetto ma spedisce incredibilmente alto.

E su questo errore che poteva chiudere la partita per gli ospiti,la Scandianese ridotta in dieci tira fuori tutte le energie fisiche e nervose che le sono rimaste e si getta in avanti alla ricerca del pareggio.

E finalmente dopo che in diverse occasioni,un ginocchio,uno stinco di un difensore o le manone di Ferrari avevano negato il goal,al 43st Rizzuto sulla linea dell'out sinistro si beve in serpentina un paio di avversari e centra per Spallanzani che con una perfetta esecuzione gira a rete lo strameritato pallone che sancisce,almeno,il pareggio.

Fonte: redazione sportiva

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata