28 Ottobre 2020
N E W S

VAL.TRE.SE. sta per prendere vita la nuova Società.

20-05-2009 - News Generiche
Manca l´ufficialità, ma la nuova società che Scandiano e Castellarano andranno a costituire si potrebbe chiamare Val.Tre.Se. Un nome che contiene il riferimento ai corsi d´acqua che da sempre contraddistinguono Scandiano e Castellarano: il Tresinaro e il Secchia. Un legame con la terra d´origine necessario a smorzare anche quelle polemiche fiorite su una
operazione che fa sobbalzare i campanilisti, ma si rende indispensabile per la sopravvivenza di tutte e due le società. Una volta raggiunta l´intesa sulle parti ed accertata la possibilità di mettere a norma lo stadio Torelli di Scandiano per accogliere la serie D ( proprio oggi a mezzogiorno, un ispettore inviato dal Comitato Interregionale sarà a visionare nei dettagli l´impianto scandianese), verrà dato l´annuncio della storica unione di intenti e di forze, anche se nelle ultime ore è spuntato un problema tecnico.A breve, emissari delle due società saranno nella capitale per definire le cose. Si tratta comunque di cose non impossibili da risolvere. Come non impossibile sembra la scelta dell´allenatore. Perde quota Marco Paganelli, mentre Giuliano Buffagni e Franco Rabitti hanno avuto colloqui con Claudio Testoni, attuale tecnico del Castellarano e Francesco Salmi, tecnico in uscita dallo Scandiano. Entrambi questi Trainer hanno destato buona impressione in chi non li conosceva. L´attuale allenatore del Castellarano avrebbe però chiesto del tempo, considerato che le offerte non gli mancano di sicuro. A questo punto salgono vertiginosamente le quotazioni di Francesco Salmi. Allenatore capace, disponibile a svolgere allenamenti anche al di fuori dei momenti concordati, il bolognese nei tre anni a Scandiano ha centrato un terzo posto, ha perso nella finale di Coppa Italia d´Eccellenza e - nella stagione appena conclusa- ha schierato la formazione con l´età media più bassa del girone A. Facendo spesso vedere ottime cose sul terreno di gioco tanto che sulle tribune del Torelli, nel finale di campionato, erano state raccolte firme dai tifosi rossoblù affinchè la società lo riconfermasse al timone. Francesco Salmi, inoltre, vanta già otto anni di esperienza in serie D con diverse compagini e questa è una garanzia ritenuta sufficiente per costruire un grande progetto.

Fonte: Gazzetta di Reggio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata