29 Ottobre 2020
N E W S

Zola Predosa Scandianese 2 1 .........sconfitta che scotta !!!!

18-12-2011 21:46 - News Generiche
Amara sconfitta per la Scandianese nell´ultima gara dell´anno 2011, in trasferta a Zola Predosa.
Sul campo in sintetico del bellissimo centro" Filippetti" di Riale di Zola Predosa (BO), la formazione di Iemmi presenta il rientro di Lionetti e registra l´assenza per infortunio solito si Splendore e l´indisponibilità di Bulgarelli.
Primo tempo, senza occasioni da rete, le squadre si studiano e la Scandianese ci mette un po´ ad adattarsi alla novità del campo sintetico.
L´unica occasione capita a Malagoli al 44´pt che con un incursione centrale, si presenta davanti al giovane portiere locale ma la sua conclusione rasoterrà vine deviata coi piedi del portiere.
Nella ripresa, pronti via ed arrembaggio Scandianese che più volte può arrivare al gol con Lionetti due volte, Silvestri, Miglioli e Malagoli ma in tutte le occasioni o la mira è imprecisa o è bravo il portiere locale a resingere.
Il gol è nell´aria e puntualmente arriva al 12´st con Silvestri, che riceve palla da Malagoli e di destro in area infila un diagonale rasoterra ci si infila nell´angolino alla destra del portiere.
Successivamente la Scandinaese controlla la gara, prova a pervenire al raddoppio e non rischia mai in difesa.
Arriviamo al 37´st quando Castrianni perde un banale pallone ametà campo e innesca la velocità d Simonazzi che una volta entrato in area di rigore viene recuperato dallo stesso Castrianni che gli togli la sfera prima del tiro.
Qui inizia la show dell´arbitro Dell´Oco di Finale Emilia che decreta ingiustamente rigore e altretutto espelle Castrianni.
Dal dischetto capitan Chomakov spiazza Pè e segna la rete del pareggio.
Scandianese scossa dall´episodio, non rirsce a reagire e anzi affonda definitivamente al 43´st quando un lancio dalla difesa ospite coglie impreparato Tognoli, Pè ritarda l´uscita e il giovane Simonazzi sigla la rete del 2-1.
Lo show del direttore di gara prosegue dopo il match, espellendo Pè per protrese a partita terminata.
Notte fonda per la Scandianese, che ha avuto per 80 minuti la gara in mano ed è capitolata nel finale per errori clamorosi difensivi ma anche grazie alla complicità dell´arbitro.
Ora arriva la sosta, necessaria per ricaricare le pile e presentarsi al top per l´inzio del girone di ritorno ove si presenta un calendario insidioso e dove è necessario fare pù punti dei 18 dell´andata per raggiungere l´obbiettivo prefissato, ossia la salvezza diretta !
FORZA RAGAZZI!

Fonte: Scandianese Calcio A.S.D

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata