21 Aprile 2024
N E W S

Lo Sporting Scandiano si aggiudica la finale della coppa Italia Regionale di Promozione !!!

21-03-2024 08:43 - News Generiche
Sporting Scandiano-vs-Bakia Cesenatico : 2-0

i tabellini

Sporting Scandiano:
Antonioni,Valestri,Burani(35st Waddi),Iaquinta,Saetti Baraldi,Bonora,Ferrari,Paoli(20st Barbieri),Turrini,Suma(10st Corrente),Predelli (25st Duci).
a disposizione :Tarabelloni,Galloni,Koni,Bottazzi,Rinaldini.
allenatore: Baroni

Bakia Cesenatico:
Fabbri,Polini,Giunchi,Forti,Fiaschini,Lessi(18st Giacalone),Qatja(18st Bocchini),Carrozzo(30st Ambrosini),Lorenzini ,Nava Federico(10st Zeqiraj),Bracci.
a disposizione: Passerini,Fusi,Nava Francesco,Teodorani,Lombardi.
allenatore : Benedetti

marcatori : 32pt Valestri, 10st Iaquinta (rig.) (S)

ammoniti : Burani,Paoli,Predelli (S) Polini (B)

espulsi :
----

arbitro sig.Rossetti di Parma,coadiuvato dai sigg.Spada e Ficocelli di Bologna

recupero: 2pt 6st

note : serata fresca, spettatori 500 circa , campo sintetico di Riale di Zola Predosa (BO)

la Cronaca

Davanti al pubblico delle grandi occasioni (500 spettatori per una gara di Promozione infrasettimanale giocata di sera sono veramente tanti) lo Sporting Scandiano trova la partita perfetta e grazie ad un'ottima prestazione di squadra, batte con merito il Bakia Cesenatico aggiudicandosi la Coppa Italia Regionale di Promozione edizione 2023/24.
Sono i Rossoblù che cercano di fare la partita con il Bakia che risponde con pericolosi contropiedi, in particolare al 15pt quando il difensore scandianese Saetti Baraldi legge male un lungo lancio sul quale si butta come un falco Lorenzini (il migliore dei sui assieme al giovanissimo Polini) che evita l'uscita disperata di Antonioni e conclude a rete ma il tiro viene salvato sulla riga dallo stesso Saetti Baraldi, poi la difesa allontana.
Il Vantaggio Scandianese arriva al 32pt ad opera di Valestri che su una mischia susseguente a calcio d'angolo,trova la zampata vincente.
I rossoblù insistono e creano alcune favorevoli occasioni la più ghiotta delle quali capita a Paoli che cicca clamorosamente l'aggancio a pochi metri dalla porta.
Lo Sporting Scandiano trova il raddoppio al 10st quando Iaquinta batte una punizione che incoccia su un braccio alzato di un difensore e il DDG non ha esitazioni ad assegnare il rigore che lo stesso Iaquinta trasforma impeccabilmente.
Manca ancora tanto alla fine e il Bakia Cesenatico è tutt'altro che domo e questo atteggiamento dà vita ad un finale di gara palpitante con continui rovesciamenti di fronte stante che gli scandianesi sfruttano al meglio gli spazi concessi dagli avversari anche se peccano negli ultimi sedici metri, mentre sul lato opposto servono due grandi parate di Antonioni (al 32st e al 43st) e un salvataggio sulla riga (al 30st) per mantenere inviolata la porta Rossoblù.
Dopo 6 ,interminabili minuti di recupero, arriva il fischio finale del sig. Rossetti di Parma ed esplode la gioia incontenibile del team Boiardesco.
Onore agli sconfitti del Bakia Cesenatico che hanno schierato in campo una squadra giovanissima ,che ha giocato a calcio, e anche solo per questo meritano rispetto e ammirazione.

Aftermath della gara.

Cosa resta in tasca allo Sporting Scandiano di questa straordinaria affermazione ???
E' presto detto, una grande soddisfazione sportiva perché l'ultimo titolo vinto risale alla Coppa Regionale di Eccellenza del 2007/2008 (allenatore Francesco Salmi),in seguito, in anni più recenti, ci sono state tre finali play-off del campionato di Promozione che abbiamo giocato uscendone sconfitti.
Poi non è da trascurare che la vittoria del trofeo ci regala l'iscrizione gratuita della prima squadra al prossimo campionato e si tratta di una boccata di ossigeno stante l'abnorme lievitazione dei costi di gestione che ha causato la Riforma dello Sport entrata in vigore nel luglio dello scorso anno e di questo ringraziamo il CRER-LND che si è dimostrato molto sensibile e attento in questa occasione.
E …last but not least, otteniamo il 5° posto nella classifica dei possibili ripescaggi in Eccellenza (ci precedono le 4 squadre che vinceranno i play-off di Promozione),si tratta di un biglietto della lotteria che potrebbe rivelarsi vincente, aspettiamo quindi speranzosi l'estrazione che avverrà verso la fine di luglio p.v.

Nella foto pubblicata:
l'esultanza della squadra a fine gara riunita intorno al trofeo Maurizio Minetti, compianto presidente del CRER-LND Emilia Romagna.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie