05 Luglio 2022
N E W S

Scandianese -Zola Predosa 1 a 1 Amaro !!!

02-12-2012 00:00 - News Generiche

Scandianese ..............1

Zola predosa..............1

Tabellini

Marcatori: al 65° (R.) Vernizzi (S) al 83°Simonazzi (Z)
Ammoniti:Sganzerla,Orlandini,Rizzuto(S)Doti,Cataldo,Dalle Donne,Italiano,Fanti(Z)
Espulsi:79°Orlandini(S) 85°Cataldo,90°Doti(Z)
Arbitro:sig.Piro di Parma-coadiuvato da Gasparini e Gjuzi di Piacenza.
Scandianese:Giugni,Mendicino,Sganzerla,Costa,Orlandini,Bernar,Colatin i (91°Malavasi),Vernizzi,Spallanzani,Rizzuto(77°M´Baye),Tognoli P. (87°Tognoli F.)
A disp.:Gualandri,Mastromauro,Rezzouki,Bortesi.
All.La Rosa

ZolaPredosa:Fanti,Zavatta,Italiano,DalleDonne,Pastore,Malizia,Hasa,(85°Montanari)
Cataldo,Doti,Vecchi,Quadrelli(75°Simonazzi).
A disp.:Zamboni,Puopolo,Soffritti,Medi,farolfi.
All.Marrese

giornata fredda.campo allentato.spettatori una cinquantina.

La cronaca:

Su un campo reso scivoloso dalla pioggia dei giorni scorsi,la Scandianese confeziona l´ennesima buona partita,non coronata,come al solito ,dalla meritata vittoria.
I rossobblù della rocca sono stati padroni del gioco ,a tratti pure bello,per tutti i 90 minuti,non concedendo nemmeno un tiro in porta agli ospiti,ma hanno mostrato i noti limiti negli ultimi sedici metri-quelli che contano-concedendo allo Zola di tornarsene a casa con un prezioso e insperato pareggio.
L´atteggiamento tattico degli ospiti è impostato su una squadra corta ed arroccata in difesa e che tenta di pungere con il contropiede,peraltro mai pericoloso.
E´ la scandianese che imposta tempi e ritmi è già al 10° Sganzerla,su un perfetto assist elude il fuorigioco,si fionda sull´aut sinistro mettendo al centro un pallone che scavalca il portiere e finisce giusto giusto sul piede destro di Colatini il quale non dovrebbe far altro che depositare in rete e invece centra le gambe di un difensore ...che ringrazia e libera in corner.
Al 25° un calcio di punizione di Rizzuto deviato dalla barriera finisce sui piedi di Costa che solo,davanti alla porta ,manda incredibilmente a lato.
Al 32° si fa vedere lo Zola che su un contropiede ,approfitta di un evidente fuorigioco non rilevato per mettere in condizioni Doti di battere a rete da buona posizione ma l´attaccante bolognese spedisce sopra la traversa.
Nel secondo tempo,dopo che al 20°l´arbitro,pur in buona posizione per valutare e con perfetta visuale non punisce con il rigore una clamorosa trattenuta ai danni di Colatini che sta per depositare in rete,al 28° c´è il sacrosanto vantaggio locale:
Tognoli intercetta un pallone al limite della propria area e innesca la corsa di Sganzerla,il mancino si fa 30 metri d´un fiato sull´aut e serve una palla bassa, a tagliare tutta la difesa, sui piedi di Rizzuto in piena area il quale viene clamorosamente travolto dal portiere in uscita ed è rigore netto che stavolta l´arbitro non può esimersi dal concedere e che Vernizzi trasforma con freddezza.
Ci si aspetterebbe pure l´espulsione dell´estremo ospite per fallo da ultimo uomo,ma l´arbitro opta solo per l´ammonizione.
Lo Zola tenta a questo punto una timidi e sterile reazione che non sortisce occasioni da rete,ma al 38°pesca il jolly:
punizione sull´aut destro che viene scodellata in area da distanza siderale,Sganzerla è sulla palla ma il suo colpo di testa è impreciso e prende la direzione della propria porta;
Giugni ci mette una pezza e smanaccia sulla traversa,ma irrompe il nuovo entrato Simonazzi che con un tap-in di testa sigla il pareggio.
La Scandianese riprova a buttarsi in avanti con la forza dei nervi,ma il finale di gara registra solo l´immotivata espulsione di Orlandini per educate proteste ,di Cataldo e Doti per doppia ammonizione.

Fonte: Scandianese Calcio A.S.D

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie