22 Maggio 2024
N E W S

Castellarano-vs- Sporting Scandiano: 1-2

14-04-2024 18:41 - News Generiche
i tabellini

Castellarano :
Paganelli,Cissè,Ficarelli(43st Pierini),Valmori,Spano,Solla,Tardini(23st longu),Cavazzoli(40st Pittalis),Sula(23st Galli),Bovi,Giuliani (12st Bertolani)
a disposizione : Rebottini,Barone,Baldelli.
allenatore: Baldelli

Sporting Scandiano:
Antonioni,Bonora,Burani(23st Valestri),Paoli(15st Barbieri),Saetti Baraldi,Duci,Ferrari,Turrini,Corrente(40st Rinaldini),Waddi (15st Bottazzi),Predelli (43st Grisendi).
a disposizione :Tarabelloni,Iaquinta,Koni,Pellegri.
allenatore: Baroni

marcatori : 12pt Corrente,44st Ferrari (S) 22st Bovi (Rig.) ( C )

ammoniti : Saetti Baraldi (S ) Solla,Giuliani ( C)

espulsi : -----

Recupero : 1pt 4st

arbitro sig.Meloro di Parma,coadiuvato dai sigg. Guizzardi e Gangiorgi di Lugo di romagna

note : giornata afosa, spettatori 100 circa , campo in ottime condizioni.

la Cronaca

Anche se sul filo di lana, lo Sporting Scandiano vince con merito in quel di Castellarano grazie ad una miglior condizione fisica che si è palesata per tutti i novanta minuti ed ha permesso agli ospiti di creare molte più occasioni da rete rispetto ai locali ,che hanno tirato in porta solo in occasione del calcio di rigore concesso a metà ripresa e di contenerne agevolmente la manovra offensiva.
Già al 10pt Corrente per i rossoblù ha una bella occasione ma il suo pallonetto sull’uscita del portiere non trova la porta,è il preludio al goal del vantaggio ospite che arriva due minuti dopo a seguito di una bella verticalizzazione di Duci che serve in corridoio Corrente che con un rasoterra angolato realizza.
Lo stesso Corrente al 43pt ,ben servito da un traversone di Duci, si vede annullare un goal per un dubbio fuorigioco .
Nella ripresa gli scandianesi si limitano a contenere la pressione del Castellarano e ribattere con pericolosi contropiedi sprecati negli ultimi sedici metri ed è così che al 22st il ddg. estrae dal cilindro un dubbio rigore in favore dei locali per una presunta spinta da tergo di Duci su Bertolani, anche se ,visto dalla tribuna, è sembrato più un tuffo del giocatore locale che un fallo del giocatore ospite.
Il rigore del pareggio viene trasformato da Bovi con un tiro forte ed angolato.
Il gran caldo rallenta i ritmi e quando ormai il pareggio sembrava scritto ecco che al 44st una bella manovra scandianese con doppio triangolo al limite dell’area tra Turrini e Ferrari, mette quest’ultimo davanti al portiere e, se pur da posizione defilata, l’esterno rossoblù trova il diagonale vincente.


Fonte: asd sporting scandiano

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie