25 Ottobre 2020
N E W S

come ci vedono gli altri : le pagelle di calcio Reggiano.com

31-12-2015 13:35 - News Generiche
Pensando di fare cosa gradita ai numerosi lettori che si seguono,
dal sito web “calcio reggiano .com” ,pubblichiamo le valutazioni delle squadre partecipanti al girone B del campionato di Promozione 2015-16 ,relativamente al girone di andata,a cura del sig. Paroli Fabio .
Ringraziamo il sito “calcio reggiano” per l’attenzione che dedica al mondo del calcio dilettanti.

PROMOZIONE GIRONE B

FARO COOP Voto 10:
Partiti con pochi favori nei pronostici si stanno invece confermando un gruppo unito e molto solido. Sulle ali dell’entusiasmo hanno raccolto ben 7 vittorie consecutive ma confermarsi anche nel girone di ritorno non sarà facile. Intanto possono godersi un primato fin qui meritatissimo.

CARPINETI Voto 8,5:
Hanno fatto gran parte del girone di ritorno in testa e con diversi punti di vantaggio sulle inseguitrici. Poi l’infortunio di bomber Barozzi ha pesato tantissimo sul rendimento della squadra che ha avuto un netto calo rispetto ad inizio stagione. La vetta però non è irraggiungibile.

REGGIOLO Voto 8:
Squadra ben allestita ad inizio stagione, forse dopo tanti anni di salvezze sofferte, si può finalmente tornare a sognare in grande. Raggiungere i fasti di un tempo appare però un’impresa ancora impossibile, ma intanto si godono un ottimo quarto posto in classifica.

SCANDIANESE Voto 7,5:
Dopo un paio di stagioni difficili la squadra sembra aver cambiato rotta. Diversi cambiamenti in estate, sono arrivati anche alcuni giocatori importanti che stanno rendendo secondo le aspettative.
Tentare di arrivare tra le prime 5 sarebbe una bella soddisfazione ma non sarà impresa facile.

LA PIEVE NONANTOLA Voto 7,5:
Partita con molti favori nei pronostici, hanno avuto un andamento non sempre costante. Dopo un inizio di stagione sono stati bravi a rimontare e a portarsi in vetta per una giornata. Poi sono arrivate due sconfitte e un pareggio nelle ultime quattro partite che le hanno fatto perdere la testa della classifica.

CREVALCORE Voto 7:
campionato tranquillo fatto di alti e bassi per questa squadra partita con poche ambizioni ma cercando di togliersi qualche soddisfazione. Squadra difficile da affrontare capace di fermare la capolista Faro Coop o squadre ambizione come La Pieve e Solierese ma poi capace di perdere con la Centese ultima in classifica.

FALKGALILEO Voto 6,5:
Squadra molto giovane con pochi uomini di esperienza, partita con l’obiettivo di salvarsi il prima possibile e possibilmente lanciare molti giovani in prima squadra.
Mister Cangiulli infatti ha dato fiducia a diversi giovani interessanti (tra cui anche qualche Juniores) già richiestissimi da molte società.
Ma prima di tutto l’obiettivo è quello di stare lontani dalla zona play out.

ROSSELLI MUTINA Voto 6,5:
Società ambiziosa, neo-promossa quest’anno, che ha investito molto per allestire una squadra competitiva.
Probabilmente non sono ancora pronti per il salto in zona play off ma stanno gettando basi importanti per l’anno prossimo.

FABBRICO Voto 6:
Con questo distacco eviterebbero di fare i play out il che vorrebbe dire aver raggiunto l’obiettivo. Nel girone di ritorno però ci sarà ancora da soffrire parecchio perché dietro di loro ci sono squadre agguerritissime pronte a risalire la china

SOLIERESE Voto 5,5:
La grande favorita del girone ha steccato in troppe apparizioni. Troppi pareggi e troppi punti buttati al vento. La squadra però appare in crescita ma a questo punto agguantare il primo posto sembra un miraggio visto che sono 11 i punti di distacco. Dopo il mercato di dicembre però la squadra si è fortemente rinforzata.

ZOCCA Voto 5,5:
Partiti anche loro con l’obiettivo di salvarsi, la formazione modenese ha faticato subito a trovare i giusti equilibri alternando vittorie e sconfitte. Squadra giovane ma molto combattiva che lotterà fino alla fine per la salvezza.

CAMPAGNOLA Voto 5:
Campionato abbastanza deludente per ora quello della formazione di mister Reggiani che ha cambiato tanto in estate cercando di allestire una squadra che potesse puntare ai play off. Invece i risultati sono stati molto altalenanti e poco convincenti.
Al momento i play off sono lontani ma le potenzialità per poterci rientrare ci sono.

CASTELNUOVO Voto 5:
Poche pretese per questa squadra molto giovane, ripescata dalla Prima Categoria i primi d’Agosto. La squadra ha delle carenze importanti per la categoria e anche per quanto riguarda il mercato di dicembre sono stati fatti pochi innesti. Basteranno per salvare la categoria?

ARCETANA Voto 5:
Una buona partenza per la formazione di mister Vinceti poi la squadra si è smarrita e nelle ultime partite sono arrivati 4 pareggi e 4 sconfitte, passando dalla zona play off fino a lottare per evitare i play out.
Nel mercato di dicembre è arrivato bomber Silvestri vedremo se con la sua esperienza riuscirà ad essere un valore aggiunto per la squadra che ha stentato soprattutto nel reparto offensivo.

COLOMBARO Voto 4,5:
Altra squadra che ha deluso tantissimo finora. Squadra costruita per fare un campionato tranquillo si è invece ritrovata a lottare per la salvezza. Solo 14 punti conquistati finora, il cambio d’allenatore per ora ha portato pochi punti, vedremo se con la pausa invernale ci sarà un cambio di rotta.

RIESE Voto 4:
Partiti con ben altre ambizioni, si ritrovano a dover lottare per la salvezza. A dicembre la società ha stravolto tutto, dal Ds all’allenatore e cambiando gran parte dei giocatori. Si è passati da una squadra potenzialmente da play off a una squadra agguerrita e pronta a lottare per la salvezza. Per loro inizia un nuovo campionato.

MONTEOMBRARO Voto 4:
Dopo i play off raggiunti lo scorso anno ci si aspettavano delle conferme e invece qualcosa non ha funzionato come previsto e addirittura ci si è ritrovati a lottare per la salvezza. Il mercato di dicembre ha portato rinforzi importanti, su tutti bomber Toni, una certezza per la categoria, che avrà il compito, con i suoi gol, di risollevare la squadra e portarla fuori dalla zona play out il prima possibile.

CENTESE Voto 4:
Società in difficoltà e squadra con limiti tecnici importanti. Si sono cambiati tanti giocatori ma la sostanza non cambia. Quando ci sono problemi alla base è difficile che poi le cose girino nel verso giusto. Sarà durissima evitare la retrocessione.

Paroli Fabio
Preso dal link:
http://www.calcioreggiano.com/news/dettaglio.aspx?idnews=3193


Fonte: redazione sportiva

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata