21 Aprile 2024
N E W S

Coppa Italia : Sporting Scandiano-vs-Luzzara : 1-0 , ed è finalissima !!!

22-02-2024 08:56 - News Generiche
i tabellini

Sporting Scandiano:
Antonioni,Valestri,Setti,Iaquinta,Saetti Baraldi,Bonora,Ferrari,Paoli(25st Waddi),Turrini(25st Barbieri),Suma,Predelli (34st Corrente)
a disposizione :Tarabelloni,DuciGalloni,Koni,Bottazzi,Burani R.
allenatore: Baroni

Luzzara:
Bellan,Bartoli(36st Rovani),Bonaccio,Parisi,Oliverio,Caiti,Saccani(12st Lomellini),Tinterri,Ligabue(18st Gualtieri),Socci,Nunziata(18st Martino).
a disposizione: Tosi,Donelli,Gozzi,Trentini,Quartaroli.
allenatore : Iotti

marcatori : 8pt Suma (S)

ammoniti : Antonioni,Paoli (S) Caiti,Tinterri,Ligabue,Socci (L)

espulsi : Bonaccio (L) 37st con rosso diretto per proteste

arbitro sig.Candela di Parma,coadiuvato dai sigg.a Bazzi di Reggio E. e Zappavigna di Parma

recupero: 2pt 4st

note : serata fredda, spettatori 150 circa , campo in perfette condizioni.

la Cronaca
Sul bellissimo impianto di Poviglio lo Sporting Scandiano batte con merito il Luzzara aggiudicandosi la semi-finale di Coppa Italia ,trofeo “Maurizio Minetti” e si guadagna l'accesso alla finale che verrà disputata, in data da destinarsi, contro il Bakia Cesenatico che nell'altra semi-finale ha sconfitto il Faenza.
Gli scandianesi disputano un buon primo tempo pervenendo al vantaggio già al 8pt quando Suma ,spalle alla porta, controlla al limite dell'area un traversone di Setti dalla sinistra ,con una finta evita il difensore e lascia partire un rasoterra incrociato che trova l'angolino alla sinistra di Ballan.
I rossoblù della Rocca dei Boiardo insistono nel loro gioco manovrato e creano altre favorevoli palle goal con Ferrari, Saetti Baraldi e Iaquinta la cui conclusione manca di poco l'incrocio dei pali.
Il Luzzara si affida a lunghi lanci e per tutto il primo tempo non si renderà mai pericoloso, pagando spesso la posizione di fuorigioco dei suoi attaccanti.
Nel secondo tempo i rivieraschi premono sull'acceleratore ma per vedere la loro unica occasione da goal occorre aspettare il 32st quando Bartoli da posizione defilata impegna severamente Antonioni che si salva in angolo, per contro gli scandianesi agendo in contropiede sciupano almeno tre favorevolissime occasioni di superiorità numerica.

Nella foto pubblicata: l'esultanza della squadra a fine gara

Fonte: asd sporting scandiano

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie