06 Dicembre 2022
N E W S

esordio casalingo nel derby con la Riese:un pareggio che ci va un po´ stretto.

22-09-2013 18:58 - News Generiche
i tabellini

scandianese---2

riese------------2

marcatori: 28pt Mazza(R),29pt Spallanzani (S),18st Rizzuto(S),32st Doria(R)

ammoniti:De Nichilo,(S),Francia,Rega(R) espulso al 32st Ferrari M.(S)

arbitro sig.Mensah di Modena,coadiuvato da Pellegrino e Caviano di Bologna

Scandianese:

Tavazzani,Ferrari P.,Campanini,Faroni,De Nichilo,Tognoli P.,Agnesini,Ferrari M.,Spallanzani,Rizzuto(28st Maramotti),Guidetti(10st Lodi)

a disposizione:Cavalletti,Magliani,Pelati,Tognoli F.,Bonaccio

allenatore:Carbone

riese:

Santini,Rega(18st Doria),Coly,De Iesu,Trajkovic,Mussini,Francia,Nazzani,Borghi(15st Bulgarelli),Mazza,Biffaro(30stFogliani)

a disposizione:Nasi,D´Adamio,Troncone,D´Elia

allenatore:Artoni

La cronaca

Bella partita tra due squadre che si sono affrontate a viso aperto e dove alla maggior esperienza degli ospiti la Scandianese ha contrapposto un atteggiamento tattico fatto di tanta corsa,
pressing ed un ottima disposizione in campo.

Il primo tempo e illuminato da due splendide reti:

al minuto 28 quando Mazza ruba palla a Faroni-commettendo però evidente fallo-e da almeno 25 metri scaglia un bolide all´incrocio dei pali dove Tavazzani,pur proteso in tuffo,non può arrivare.

Palla al centro e i rossoblù della Rocca trovano il pareggio:

ficcante incursione di Tognoli sulla fascia sinistra che mette al centro un traversone col contagiri per la testa di Spallanzani che gira a rete spedendo pure lui il pallone all´incrocio dei pali.

Nel secondo tempo la Scandianese cresce e già al terzo minuto Agnesini aggancia un traversone di capitan Tognoli ma non trova la porta e dopo un batti e ribatti la difesa ospite libera.

Al 18 st, Rizzuto si incunea in area e viene atterrato da Rega,per l´arbitro è rigore che lo stesso Rizzuto s´incarica di trasformare nel momentaneo vantaggio.

La Riese accusa il colpo e sbanda,ma i ragazzi di Carbone prima con Spallanzani ben servito da Lodi e poi con Rizzuto falliscono un paio di ghiotte occasioni per chiudere la partita.

Al 32st c´è il pareggio della Riese a seguito di un episodio che ha fatto molto discutere:

brutto fallo di Mazza su Ferrari M.-gomitata al naso-i locali si aspettano il fischio dell´arbitro e si fermano,
ma il d.d.g. pur ben appostato,
non ravvisa gli estremi per la punizione e l´azione presegue,
la palla giunge entro l´area a Fogliani che spara a rete con Tavazzani che riesce a respingere la prima conclusione ma nulla può sul tap-in dell´accorrente Doria.

Palla al centro e Ferrari M.,rientrato in campo col naso sanguinante,non resiste dal farsi giustizia da solo e si fa espellere per fallo da dietro lasciando i suoi compagni in 10.

A questo punto la Riese capisce che può anche vincere la partita e spinge sull´acceleratore,
ma la difesa locale fa buona guardia e riesce a portare in porto il pareggio che alla fine premia entrambe le formazioni che pur con caratteristiche decisamente diverse,
hanno entrambe destato una buona impressione.


Fonte: redazione sportiva

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie