01 Giugno 2020
N E W S

trasferta a Crevalcore:la Scandianese raccoglie un buon pareggio alla prima di campionato

08-09-2013 19:23 - News Generiche
I tabellini

Crevalcore------0
Scandianese----0

Ammoniti:Bretta,Tolomelli,Govoni(C)Faroni,Guidetti(S)

Arbitro:sig.Santilozzi di Ravenna.coadiuvato da Migani di Forlì e Ciriolo di Parma

Crevalcore:
Bretta,Martinelli,Tolomelli,Govoni(25st.Dalledonne),Muzzioli,Martelli,Gilli,Bentivogli,Gijnai,Girotti,Veronesi(20st.Canè)

A disposizione: Balboni,Bolcato,Alberghini,Donato,Guidetti.

Allenatore: Marrese

Scandianese:
Tavazzani,Ferrari,Bonaccio,Faroni,Poli,Tognoli P.,Agnesini(28st.Maramotti),Ferrari M,,Spallanzani(15st.Guidetti),Rizzuto,Lodi(18st.Pelati)

A disposizione:Cavalletti,Magliani,Stefani,Tognoli F.

Allenatore :Carbone

La cronaca
La Scandianese torna dalla trasferta di Crevalcore con un buon punto, anche se per quanto visto in campo avrebbe meritato qualcosa in più considerato che per lunghi tratti della partita e soprattutto nel secondo tempo, ha mantenuto l´iniziativa del gioco.

Partono bene i ragazzi Carbone è già al 10pt.Rizzuto s´incunea in area,si beve un paio di avversari ,ma la sua conclusione da buona posizione è fuori.

Anche Lodi non vuol essere da meno e al 14pt. si libera bene e lascia partire un bolide che Bretta alza sopra la traversa con la punta delle dita.

Unica ma pericolosissima occasione dei locali al 30pt.con Gijnai che con una finta manda fuori giri la difesa rossoblù e giunto al limite lascia partire un rasoterra che si stampa contro il palo ed esce sul fondo.

Nel finale di tempo ancora un pregevole spunto personale di Rizzuto con slalom sulla linea di fondo e tiro che Bretta respinge in angolo.

Nel secondo tempo subito un brivido per gli ospiti con Gijnai che s´incunea in area e con Tavazzani che deve uscire a valanga su di lui,poi ci pensa Poli a mettere in angolo la palla vagante scaturita dalla carombola portiere-attaccante.

Il Crevalcore, probabilmente più in debito di ossigeno dei giovani ospiti, cala un po´ il baricentro e la Scandianese crea buone occasioni, la più ghiotta delle quali capita sui piedi di Spallanzani al minuto 8 che, ben servito da Tognoli dopo una lunga discesa sulla fascia ,controlla e si gira bene ma il suo tiro in diagonale fa la barba al palo lontano con Bretta che guarda impietrito.

Nel finale poteva starci pure la beffa, perché Gijnai si procura una punizione dal limite battuta magistralmente da Girotti, ma la palla esce di un nonnulla di fianco all´incrocio dei pali.


Fonte: redazione sportiva

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account