21 Maggio 2022
N E W S

Vezzano-vs-Scandianese : 1-3

01-05-2022 19:57 - News Generiche
I tabellini

Vezzano:
Girotti,Amoah (35st Carbognani),Fantini,(45pt Peterlini),Dene,Ferri,Costa,Piermattei M.,(25st Costa S.),Tognoni,Aurea,Piermattei F.,Spadacini.
A disposizione :Bondavalli,Pagliani,Maniscalco,Arduin,Ben Said,Montanari.
Allenatore : Vacondio

Scandianese:
Ferrari T.,Zinani,Bursi,Bertolani,Caselli,Teggi,Ferrari M.,Cissè,Nartey (45st Gazzani)Iori(27st Burani),Rizzuto (38st Odoro),
A disposizione :Dei Forti,Pedroni,Spagnolo,Valestri,Koni,Bulgarelli.
Allenatore : Baroni

Arbitro sig,Stanzani di Bologna coadiuvato dai sigg.Bombonato e Ben Marga di Bologna

Marcatori : Rizzuto (rig.) 18pt,Nartey 27pt,Cissè (rig.) 32st (S) Dene 38pt (V)

Ammoniti: Amoah,Ferri (V) Bursi,Caselli,Cissè,Iori (S)

Espulso Caselli (S) al 45pt per doppia ammonizione.

Recupero : 2pt 5st

Note: giornata fresca ,pioggia a tratti, campo irregolare, spettatori centocinquanta c circa.

La Cronaca
Meritata ma soffertissima vittoria in trasferta della Scandianese, che gioca tutto il secondo tempo in dieci contro un Vezzano mai domo.
Partono meglio i locali che creano alcune situazioni pericolose nell'area ospite e si vedono annullare un goal, peraltro per netto fuorigioco.
Col passare dei minuti la partita si riequilibria e la Scandianese trova il vantaggio al 18pt quando il ddg. concede il rigore per netto atterramento di Costa ai danni di Zinani, s'incarica del tiro Rizzuto che spiazza il portiere e fa 0-1.
I rossoblù insistono e al 27pt un calcio d'angolo battuto lungo da Rizzuto trova Nartey dalla parte opposta dell'area, l'attaccante Scandianese controlla e calcia a rete e complice una leggere deviazione di un difensore, gonfia la rete per lo 0-2.
Al 32pt ci sarebbe un altro clamoroso fallo da rigore in area Vezzanese per atterramento di Iori, ma il ddg. Fa segno di proseguire.
Il Vezzano non ci sta e spinge sull'acceleratore trovando il goal con Dene che su un calcio d'angolo svetta più alto di tutti ed accorcia le distanze.
Al 45pt l'episodio che cambia l'inerzia della partita in favore del Vezzano:
Si scontrano a centrocampo Aurea e Caselli , non è per niente chiaro chi abbia subito il fallo, ma il ddg. estrae il secondo giallo ed espelle Caselli.
Ad inizio secondo tempo la Scandianese centra in pieno la traversa con Rizzuto direttamente su calcio di punizione.
Il Vezzano approfittando della superiorità numerica alza il baricentro e costringe gli ospiti sulla difensiva, anche se i rossoblù riescono spesso ad alleggerire la pressione con ottimi contropiedi.
L'unica vera occasione per pervenire al pareggio il Vezzano ce l'ha 10st quando Spadacini calcia violentemente una punizione defilata sulla destra che costringe Ferrari T. a salvarsi fortunosamente di piede.
La gara si chiede al 32st quando su uno dei numerosi contropiedi Rizzuto serve Nartey che viene steso da Ferri nel momento di concludere a rete e questa volta il ddg. assegna il giusto rigore.
E' la volta di Cissè ad incaricarsi della battuta che trasforma in rete con un tiro forte ed angolato che Girotti riesce solo a toccare.
Il Vezzano continuerà a spingere fino alla fine ma ormai le energie sono al lumicino e la retroguardia ospite riesce abbastanza agevolmente ad opporsi ai lunghi lanci che opera il Vezzano dalle retrovie, anzi ci saranno un paio di occasioni in cui deve salvarsi in extremis dalla incursioni Scandianesi.
*
nella foto pubblicata :
Bertolani Alex ,uno dei giovani usciti dal vivaio Sporting ed oggi autore di una bella prestazione.


Fonte: asd scandianese-casalgrandese

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie