30 Ottobre 2020
N E W S

Monteombraro-vs-Scandianese 1-0 la sfortuna ci condanna ad una immeritata sconfitta.

16-02-2014 18:40 - News Generiche
Monteombraro-----------1

Scandianese--------------0

i tabellini


marcatori: 7st pecora (M)


ammoniti:Rizzuto,Agnesini,Lodi (S) Borelli.Tazzioli,Montanari (M)


espulso al 30st Faroni (S)


arbitro sig. Molinaro di Piacenza coadiuvato dai sigg.Corleto e D´Alto di Bologna


Monteombraro:


Ferrari,Cisse,Grosoli,Volpi,Fusco,Borelli,Ridjic,Tazzioli,Montanari(38st gennari),Saguatti(42st Anakor)


a disposizione:Malerba,Battighieri,Boachie,Sarti,Bernardi


allenatore:Orlandi


Scandianese:

Cavalletti,Tognoli F.,Campanini,Faroni,De Nichilo,Tognoli P.,Agnesini(20st Lodi),Spallanzani(8st Montorsi),Campani, Rizzuto,Ferrari M.

a disposizione:Tavazzani,Guidetti,Poli,Maramotti,Bottazzi.

allenatore:Carbone


La cronaca

Partita giocata a viso aperto tra due squadre che si sono equivalse ed in cui il Monteombraro ha la meglio grazie ad un buon inizio di secondo tempi nel quale riesce a concretizzare il vantaggio e in seguito a difenderlo.

L´inizio gara vede due buone occasioni per i locali con Pecora che al 11pt sparacchia alto da buona posizione e in seguito al 23pt trova uno slalom personale con conclusione finale che scheggia il palo.

Risponde bene la Scandianese nella seconda metà della frazione.

Al 35pt Tognoli P. pesca bene Campani la cui conclusione viene deviata in angolo da una prodezza in uscita di Ferrari.

Al 38pt Rizzuto su punizione scaglia un bolide che Ferrari non trattiene,irrompe Spallanzani che in tap-in mette dentro ma il suo goal viene annullato per fuorigioco apparso molto dubbio.

Al 40pt e al 43pt ci prova Tognoli P. con due bordate da fuori area con conclusioni che sibilano vicinissime ai pali della porta locale.


Nel secondo tempo il Monteombraro entra in campo più deciso ,si guadagna diversi calci d´angolo e punizioni e su una delle tante mischie in area rossoblù, Pecora trova il pertugio giusto per scagliare un violento diagonale che si insacca fil di palo.

La Scandianese reagisce,ma al 28st c´è ancora una traversa colpita dai locali che si difendono con ordine e con pochi fronzoli ed agiscono in contropiede.

Al 30pt ,Lodi fugge sulla destra e centra per la testa di Campani la cui conclusione passa di un soffio sopra la traversa.

Ultima ,clamorosa occasione per il pareggio al 40st :

Su un lungo lancio dalla difesa Campani sfiora di testa e innesca Montorsi che salta un difensore e indirizza un diagonale sul quale Ferrari nulla potrebbe fare, ma ci pensa la base del palo a respingere la conclusione con la palla che danza beffarda su tutta la linea di porta prima che la difesa locale riesca ad allontanare.


Fonte: redazione sportiva

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata