24 Ottobre 2020
N E W S

Rosselli Mutina-vs-Scandianese 2-3 :i rossoblù della Rocca fanno l´impresa battendo a domicilio la capolista

30-10-2016 18:29 - News Generiche
i tabellini
Rosselli Mutina.....2
Scandianese..........3

Marcatori: 30pt,35pt Carobbi,15st Duci (S) 28st Modica(Rig.),40st Bozzini (R )

ammoniti: Girotti,Modica,Guastalli (R ) Carobbi,Campani (S )

espulso 45pt Righi (R ) per fallo da targo su Curti.

arbitro :Bejtullahu di Piacenza coadiuvato da Gaddoni e Siboni di Imola

Rosselli Mutina:
Brancolini,Ricaldone,Righi,Prandi,Girotti,Vignocchi(Asante 1st),Modica,Lusvardi(23st Bozzini),Azzouzi,Paradisi(20pt Guastalli),Guilozi
a disposizione: Benedetti,Baroni,Manno
allenatore: Nannini

Scandianese:
Ferrari T.,Incerti,Duci,Vecchi,Ferrari P.,Rezzouki,Ferrari M.,Caselli,Carobbi (18st Campani), Curti,Rizzuto(42st Molteni).
a disposizione:Cammarota,Fontana,Vanacore,Bottazzi,Tognoli.
allenatore: Iemmi

La cronaca
Partita emozionante a San Damaso con la Scandianese che vince con merito ,grazie ad un primo tempo giocato in modo superlativo ,infliggendo la prima sconfitta casalinga alla capolista.
La Rosselli deve scontare un paio di pesanti assenze come Tammaro e Pecorari e al 20pt perde pure Paradisi sceso in campo in non perfette condizioni, sul versante ospite invece tutti gli effettivi sono a disposizione di mister Iemmi e la differenza si vede.
Il primo quarto d´ora e di marca locale con Ferrari Thomas che si deve disimpegnare su conclusioni da lontano di Paradisi al 10pt e Lusvardi al 14pt.
Poi è la Scandianese che prende in mano le redini della gara:
Al 25pt è il motorino Rezzouki che si vede deviare in angolo una conclusione a botta sicura.
Al 27pt Carobbi su angolo svetta più alto di tutti ma la conclusione sorvola la traversa.
E la prova generale del goal che giunge al 30pt ed è ancora Carobbi che su angolo battuto da Rizzuto trova l´incornata vincente incrociando il pallone dove Brancolini non può arrivare.
Il raddoppio giunge al 35pt:
punizione da centrocampo battuta lunga da Caselli su Carobbi che difende bene la palla e seppur pressato da un difensore trova un diagonale in mezza girata che sbatte sul palo ed entra in rete.
La Rosselli accusa il colpo mentre gli ospiti per nulla appagati insistono e al 39pt è Rezzouki che da distanza ravvicinata impegna severamente Brancolini che respinge come può sui piedi dell´accorrente Ferrari M. che per un nulla sbaglia il tap-in.
Al 44pt azione corale rossoblù che da sola vale il prezzo del biglietto:
dopo una serie di passaggi di prima sui quali nulla può la difesa locale ,la palla perviene a Rizzuto che finta il tiro ed appoggia per l´accorrente Curti che si trova solo davanti al portiere ma la sua conclusione, incredibilmente, sorvola la traversa.
Nel secondo tempo una Rosselli mai doma ,seppur ridotta in dieci per l´espulsione al 45pt di Righi, reo di un brutto fallo da tergo su Curti, entra in campo decisa a riacciuffare il risultato, ma al 15st arriva il terzo goal ospite:
Classico traversone sbagliato di Duci con la palla che scavalca il portiere e s´infila all´incrocio dei pali opposto.
Partita finita?
Neanche per sogno:
La Rosselli non molla e al 28st si vede accordare un magnanimo calcio di rigore per tuffo di Modica ed è lo stesso Modica che trasforma.
A questo punto i locali ci credono mentre gli ospiti, che sul piano della corsa avevano davvero speso tanto, finiscono alle corde ed è così che al 40st da una delle tante mischie in area Scandianese esce una palla sui piedi del neo entrato Bozzini che se l´aggiusta lascia partire un missile terra aria in diagonale che s´infila quasi all´incrocio dei pali:
uno splendido goal.
Il finale è concitato e la Rosselli avrebbe anche l´occasione di pareggiare quando al 42st Modica libera sulla corsa Prandi che si presenta tutto solo davanti a Ferrari T. e sulla sua uscita appoggia al centro per Azzouzi :
sembra fatta ,ma un provvidenziale intervento di Incerti salva porta e risultato.
Da qui alla fine non succederà più nulla e la Scandianese se ne torna a casa con una vittoria che alla fine ha meritato anche se per poco non la stava buttando alle ortiche.


Fonte: redazione sportiva rossoblù

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata