31 Ottobre 2020
N E W S

Scandianese-Real Panaro 0-0- bloccati sul pari dal segnalinee.

10-11-2013 17:54 - News Generiche
i tabellini
scandianese---0
real panaro-----0

ammoniti:Ferrari P.(S)Fiozzi,Zavella (RP)

arbitro sig.Mazzuca di Parma coadiuvato da D´Alto e De Pascalis di Bologna

Scandianese:
Tavazzani,Ferrari P.,Bonaccio,Faroni,De Nichilo,Tognoli P.,Agnesini,Rezzouky,Pelati(22st Guidetti),Maramotti(3st Lodi),Ferrari M.(8st Montorsi)

a disposizione:Cavalletti,Magliani,Campanini,Tognoli F.

allenatore:Carbone

Real Panaro
Bastiglia,Salami,Modena,Zavella,Sghedoni,Frascella,Bompani,Fregni,Fiozzi(32st Brandoli),Shehu,Madeo(38st Martinelli)

a disposizione:Lugli G.,Amadio,Cangemi,Lugli N.

allenatore:Fioresi

La cronaca
Una Scandianese sottotono e molto confusionaria non va oltre il pareggio contro il real Panaro,risultato che ,se non altro,mantiene gli ospiti a debita distanza e fa fare un´altro passettino per allontanarsi dalla zona play-out ai rossoblù.

Il primo tempo è al cloroformio,con la squadra ospite tutta arroccata nella sua metà campo e che bada a non prenderle e una Scandianese che non riesce a trovare un pertugio per andare a rete a causa di una quantità industriale di appoggi sbagliati.

Le uniche emozioni sono al 20pt quando Faroni su calcio piazzato sfiora il palo e al 45pt quando Ferrari M. trova una bella serpentina che lo libera al tiro ,ma la sua conclusione esce di poco a lato.

Nel secondo tempo al minuto 15 il Real Panaro si concede l´unica conclusione a rete della gara con un tiro al volo di Madeo,ma è una conclusione velenosissima che passa di un nonnulla a fianco dell´incrocio dei pali e sulla quale Tavazzani nulla avrebbe potuto fare.

Poi la gara prosegue sulla falsariga del primo tempo,anche se un paio di cambi da parte di mister Carbone danno un po´ più di vivacità alla manovra dei locali.

Al 35st ,l´episodio che cambierebbe il volto della partita:
Agnesini dopo una bella triangolazione entra in area e conclude a rete,Bastiglia non trattiene e dalle retrovie irrompe Tognoli P. che sigla il vantaggio,ma c´è l´assurda,inesistente, segnalazione di fuorigioco da parte del guardalinee che induce il d.d.g. nell´errore di annullare la marcatura.

al 40st Tognoli P. ci riprova,stavolta di testa,su cross di Faroni,ma la palla sorvola di poco la traversa.

Da qui alla fine non succede più nulla e dopo 4 minuti di recupero tutti sotto la doccia...doccia che risulterà un po´ più fredda per i locali che oggi si sono visti depredare una vittoria da un collaboratore di linea non particolarmente in giornata.

Fonte: redazione sportiva

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata