24 Ottobre 2020
N E W S

Scandianese-vs-Polinago 2-2

04-05-2014 18:58 - News Generiche
i tabellini

Scandianese---2

Polinago--------2

Marcatori: 10pt e al 25st Azzurro su rigore(P) 6st Maramotti,10st Spallanzani (S)

ammoniti:Rezzouky,Tognoli P.,Spallanzani (S),Baldoni (P)

arbitro :sig. Righi di Bologna coadiuvato dai sigg. Sangiorgi di Lugo e Gabriele di Bologna

Scandianese:

Tavazzani,Tognoli F.(40pt Ferrari P.).,Tognoli P.,Faroni,De Nichilo,Ferrari M.,Maramotti (18st Agnesini),Rezzouky,Campani((1st Spallanzani),Rizzuto,Montorsi.

a disposizione:Cavalletti,Campanini,Guidetti,Bottazzi.

allenatore:Fontanili (Carbone squalificato)

Polinago:

Piacentini Fr.,Piacentini Fe.,Cornia (18st Camatti-20st Franchini),Baldoni,Scarabelli,Facchini,Bonacorsi (15st Minorini),Di Stasio,Bernardo,Azzurro,Mastroleo.

a disposizione:Gobbi,Pasquesi,Gargiulo,Plescia

allenatore:Antonelli

La cronaca

Al Torelli di Scandiano si affrontano un Polinago assetato di punti salvezza e che gioca con il chiaro intento di prendersi l´intera posta e i locali non certo disposti a perdere di fronte al pubblico amico nell´ultima partita in casa del campionato.

Ne scaturisce una bella partita in cui il Polinago gioca un gran primo tempo ma fallisce diverse volte il goal del doppio vantaggio e in cui la Scandianese ,ancora in grado di saper soffrire e stringere i denti nonostante la salvezza da tempo acquisita, riesce nel secondo tempo a ribaltare il risultato per poi essere raggiunta grazie ad un inesistente calcio di rigore assegnato dal mediocre ddg.

Partono forte gli ospiti che al 10pt si vedono assegnare un rigore (pure questo molto discutibile) per un tocco di braccio di Tognoli P. saltato insieme a Mastroleo su un traversone dal fondo:

S´incarica del tiro Azzurro che piazza la palla nell´angolino vanificando l´intuizione di Tavazzani.

Al 22pt altra occasione per Azzurro che, lasciato solo soletto, non aggancia un invitante traversone dalla destra.

Al 23pt è Bernardo che in semigirata impegna severamente Tavazzani in una respinta di piede.

Al 35pt un rimpallo favorisce Azzurro che da ottima posizione sparacchia malamente sopra la traversa.

Al 40pt si fa viva la Scandianese con Campani che, ottimamente servito sulla corsa da Ferrari M., indirizza una conclusione che fa la barba al palo.

Altra occasione per Azzurro al 5st sulla quale è bravo Tavazzani a respingere e poi ci pensa Montorsi a liberare in calcio d´angolo.

Troppe occasioni sbagliate da parte degli ospiti consentono alla Scandianese di riprendersi e rientrare in partita quando al 6st Maramotti riconquista un pallone sul vertice destro dell´area, si accentra e lascia partire un chirurgico sinistro in diagonale che si insacca nell´angolino opposto:

davvero un gran goal.

La Scandianese insiste e al 10st trova addirittura il vantaggio quando Montorsi ruba palla sulla tre quarti avversaria ed innesca la corsa di Ferrari M. che giunto sul fondo mette in mezzo per Spallanzani che freddamente controlla ed insacca da pochi passi.

Ancora al 15st c´è un´incursione di Ferrari M. sulla quale si salva d´istinto il portiere ospite con la punta del piede e al 20 st c´è un bel contropiede di Rizzuto che libera Spallanzani che dal limite non trova la porta.

Il Polinago si getta in avanti con veemenza e al 25st i suoi sforzi sono premiati da un regalone dell´arbitro che assegna un´inesistente rigore per un intervento nettamente sulla palla di Tognoli P. con Bernardo che a quel punto si getta goffamente a terra ,ma tanto basta per indurre il ddg. in errore.

Sul dischetto va nuovamente Azzurro che stavolta spiazza Tavazzani e riporta in parità il risultato.

A questo punto il Polinago sente di poter far sua la partita e stringe d´assedio i locali che ormai a corto di ossigeno si difendono come possono e tengono duro fino alla fine, anche se l´occasionissima capita proprio alla Scandianese quando, al 48st,la difesa ospite calcola male un traversone rossoblù e non si avvede di Rezzouky che si proietta sul lancio trovandosi solo davanti al portiere, ma stavolta è Piacentini Fr. che compie il miracolo e con un´uscita a valanga sventa con il corpo la conclusione del centrocampista locale.

Finisce qui l´incontro con la Scandianese che si raduna a centrocampo e va sotto la tribuna a salutare il pubblico di casa che l´ha sempre sostenuta in questo difficile torneo di promozione.

L´ultima gara in trasferta, prima che cali il sipario sul campionato di promozione 2013-14,sarà anticipata a venerdì 9 maggio in quel di Nonantola contro la locale formazione.


Fonte: redazione sportiva rossoblù

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata