01 Febbraio 2023
N E W S

Fabbrico-vs-Scandianese: 2-0

04-12-2022 18:31 - News Generiche
i tabellini

Fabbrico:
Saezza,Aranda,Marastoni,Faye,Garlappi,Aldrovandi,Fino(1st Ferrari),Barbieri,Minelli(40st Mungiguerra),Scappi,Martina(28st Kundome).
A disposizione: Leonardi,Agosti,Attolini,Delia,Di marzo,Zuccati.
Allenatore : Galantini

Scandianese:
Lombardo,Valestri(32st Burani),ZinaniCaselli,Bertolani(18st Daudov),Bonora(40st Cagnoli),Ferrari, Cissè, Nartey, Iori(28st Bottazzi) ),Rizzuto(30st Corrente).
a disposizione :Marchi,Pedroni,Valentini,Spagnolo,
allenatore: Baroni

Marcatori : 8st Martina,18st Minelli (F)

ammoniti : Garlappi,Fino,Scappi,Kundome (F) Valestri,Caselli,Nartey (S)

espulso con rosso diretto al 48st Burani (S)

arbitro sig. Graziani di Bologna coadiuvato dai sigg. Fantini e Signorelli di Parma

recupero: 2pt 4st

note : giornata grigia, campo in perfette condizioni, spettatori 300 circa.
Prima dell’inizio della gara è stato osservato un minuto di silenzio per le vittime di Ischia

La Cronaca
Dopo aver disputato una grande partita giocando nettamente meglio dei locali, la Scandianese se ne deve tornare a casa con una sconfitta del tutto immeritata e il Fabbrico può solo ringraziare il ddg. che con tre assurde decisioni ha di fatto deciso il risultato, ma contro l’arbitro, si sa ,nessuno può vincere.
Iniziano bene i rossoblù e al 5pt Rizzuto da fuori area indirizza all’incrocio dei pali ma Saezza ci mette le dita e con l’aiuto del palo salva la sua porta.
Tutto il primo tempo scorre via con una Scandianese più manovriera e i locali che non faranno una sola conclusione verso la porta ospite.
Al 45pt il primo fattaccio, punizione per gli ospiti sul vertice destro dell’area che batte Rizzuto il cui forte tiro non è trattenuto da Saezza ,s’accende una mischia e Bertolani riesce a spingere la palla in rete, ma il ddg. ravvede un fallo sul portiere, probabilmente un fallo commesso da un suo compagno…visto che intorno a lui non c’era nessun giocatore Scandianese.
Inizia il secondo tempo e ancora Rizzuto su punizione cerca l’incrocio dei pali ma è bravo Saezza a sventare la minaccia.
Al 7st altra topica del ddg. :
Rizzuto ruba palla a un difensore che lo trattiene clamorosamente per la maglia, l’attaccante rossoblù riesce a divincolarsi e realizza, ma fra lo stupore generale l’arbitro gli fischia un fallo in attacco.
Giusto un minuto dopo una verticalizzazione del Fabbrico viene letta male dall’estremo rossoblù Lombardo che abbandona la porta e per Martina che si era gettato sul pallone è un gioco da ragazzi appoggiare il pallone in rete per il vantaggio locale.
La Scandianese non ci sta e cinge d’assedio il Fabbrico che si chiude a riccio e si affida a lunghi lanci per il contropiede :
Su uno di questi si avventa Minelli in clamorosa posizione di fuorigioco , ma l’assistente incredibilmente non se ne avvede e il numero 9 locale realizza il colpo del ko.
La Scandianese cerca fino alla fine di segnare almeno il goal della bandiera, ma oggi proprio non era giornata.
Resta solo la piccola soddisfazione di aver fornito una bella prestazione , decisamente superiore a quella fornita dal fabbrico capoclassifica.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie